Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player

Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player

Informazioni ai lavoratori
Uso a bordo di sostanze e preparati pericolosi - Ritrovamento di ordigni bellici

 

Uso a bordo di sostanze e preparati pericolosi - Ritrovamento di ordigni bellici Download

 

INTRODUZIONE

Il Decreto Legislativo 271/99, tra le sue principali prescrizioni, ai fini del conseguimento della sicurezza e salute dei lavoratori a bordo delle navi, dà una forte importanza all'aspetto informativo e formativo da assicurare a ogni lavoratore.

La conoscenza di un rischio e la sua prevenzione vale una vita.

Spesso si dà poca importanza al pericolo derivante dall'uso di alcune sostanze che apparentemente si presentano familiarmente innocue, mentre per le loro caratteristiche chimiche e merceologiche nascondono gravi pericoli alla salute.

Il Decreto, infatti, impone una precisa informazione sull'uso a bordo delle sostanze pericolose.

Questo manuale, oltre ad analizzare tutte le situazioni inerenti l'uso di queste sostanze, riserva particolare attenzione anche ai rischi derivanti dal ritrovamento accidentale nelle reti di ordigni bellici o altre sostanze pericolose per l'uomo.

Tale problematica è trattata con precisi riferimenti alle norme di comportamento suggerite dallo Stato Maggiore della Marina, cui va un particolare ringraziamento. Inoltre il manuale viene arricchito da una significativa documentazione fotografica di ordigni che più probabilmente possono ritrovarsi nelle reti, durante le operazione del loro salpamento.

Task Force di progetto

 

Centro di Assistenza ed Eccellenza in materia di Sicurezza nella Navigazione e nell’Attività di pesca
c/o Assopesca Molfetta
Via S. Domenico, 36 - 70056 Molfetta (BA)
Tel. e Fax: 080.3387900 - 080.3384557
e-mail: info@sicurpesca.eu