width="238" height="57"

Informazioni ai lavoratori
Procedure e disposizioni per i casi d'emergenza

Procedure e disposizioni per i casi d'emergenza Download

INTRODUZIONE

Il Decreto Legislativo 271/99, nel definire le principali disposizioni utili alla salvaguardia della vita lavorativa a bordo delle navi da pesca, ha ritenuto giustamente valorizzare e riportarsi alle leggi esistenti in materia, mantenendole vigenti per la loro efficacia, frutto di consolidata applicazione e ampia conoscenza del settore marittimo.

Ma non tutti gli addetti sono preparati su queste norme e sulle loro disposizioni, specie nel settore della pesca marittima.

Infatti, il Decreto pone un doveroso obbligo all'armatore e al comandante sull'informazione e formazione, quali strumenti indispensabili per la sicurezza dei lavoratori a bordo delle navi.

Attraverso l'informazione e la formazione, il lavoratore pianifica il suo lavoro nella piena sicurezza, conosce i rischi di ogni momento della vita lavorativa, sa disporre di tutti i mezzi per prevenirli, diventa un buon esperto e padrone delle situazioni anche le più pericolose.

L'Associazione Armatori da Pesca - Centro Servizi di Molfetta, consapevole dell'importanza assegnata all'informazione, ha voluto produrre questo manuale in cui vengono analizzate tutte le più gravi situazioni di emergenza che possono verificarsi a bordo delle navi da pesca.

Tra le emergenze viene dato ampio spazio alla lotta antincendio, fornendo informazione sui vari tipi d'incendio possibili a bordo e sulle relative procedure da seguire per prevenirli e combatterli.

Altra grave emergenza nella navigazione marittima è l'uomo in mare; anche questa emergenza viene trattata con particolare attenzione, dando credito a testimonianze che documentano la drammaticità di quest'emergenza che spesso costringe alla resa.

Le manovre più valide in questa situazione sono significativamente sintetizzate da una illustrazione e da un grafico.

Il manuale, dopo aver affrontato gli altri casi di pericolo conseguenti all'attività marittima (affondamento, incaglio e falla, collisione e urto) richiama l'attenzione anche sui dispositivi di protezione individuale che, indossati nei momenti e nei luoghi richiesti, consentono la più sicura prevenzione dei rischi e la migliore gestione di ogni emergenza.

Si è infine prodotto uno schema di ruolo d'appello e della scheda personale, prescritti dal Decreto, dove vengono esposti i suddetti casi d'emergenza e i compiti che ogni membro dell'equipaggio deve assolvere.

Il manuale è chiuso da un ricco glossario marinaresco che ha lo scopo di chiarire i termini tecnici che ricorrono nella comunicazione tra i lavoratori a bordo delle navi da pesca.

Task Force di progetto

Centro di Assistenza ed Eccellenza in materia di Sicurezza nella Navigazione e nell’Attività di pesca
c/o Assopesca Molfetta
Via S. Domenico, 36 - 70056 Molfetta (BA)
Tel. e Fax: 080.3387900 - 080.3384557
e-mail: info@sicurpesca.eu