Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player

Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player

Informazioni ai lavoratori
Guida Pratica Medica per l'assistenza ed il Primo Soccorso a bordo

Guida Pratica Medica per l'assistenza ed il Primo Soccorso a bordo Download

 

 

INTRODUZIONE

Le emergenze sanitarie comportano sempre e dovunque un rischio imprevedibile nella gravità delle conseguenze. Questo rischio è ancora più elevato a bordo delle navi da pesca, in piena navigazione. In queste circostanze, tutti a bordo sanno che la salute e la vita di ciascuno possono dipendere dal pronto e adeguato intervento di ogni singolo membro dell’equipaggio.

L’art. 24 del Decreto Legislativo 271/99 dà indicazioni precise in merito all'assistenza sanitaria a bordo delle navi da pesca. L’Armatore ha l’obbligo di provvedere alla fornitura ed al mantenimento delle dotazioni mediche, dei medicinali e altre attrezzature sanitarie, a bordo. Esse devono essere adeguate al tipo di navigazione, alla durata della linea, al numero di lavoratori marittimi imbarcati. Il Comandante assicura che il suddetto materiale sia sempre disponibile ed è responsabile della gestione e della custodia delle sostanze stupefacenti. Qualora ritenuto opportuno può essere chiesto l’intervento di un medico di bordo presente su una nave vicina o ci si può rivolgere al C.I.R.M. o alla stazione costiera più vicina.

Ecco che diventa indispensabile conoscere le basi degli interventi di “primo soccorso” e a questo scopo la Legge prevede che, a bordo, per pronta consultazione dell’equipaggio, sia disponibile una guida pratica da utilizzare al verificarsi di questi eventi.
Nasce così la Guida pratica medica per l'assistenza e il primo soccorso a bordo delle navi da pesca, allo scopo di fornire le indicazioni basilari e di ordine pratico per intervenire nei diversi casi di malore o infortunio.

In questa guida vengono descritti eventi patologici, traumatici e non, con indicazioni per il trattamento e le metodologie d'intervento pratico, con particolare approfondimento della rianimazione cardio-respiratoria. La comprensione del testo è agevolata da tavole illustrative degli interventi da eseguire nell'emergenza sanitaria.

E’ sempre consigliabile che i membri dell’equipaggio seguano almeno un corso base di primo soccorso.

Task Force di progetto

Centro di Assistenza ed Eccellenza in materia di Sicurezza nella Navigazione e nell’Attività di pesca
c/o Assopesca Molfetta
Via S. Domenico, 36 - 70056 Molfetta (BA)
Tel. e Fax: 080.3387900 - 080.3384557
e-mail: info@sicurpesca.eu