Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player

Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player

News

03.07.09 IPSEMA: PIU' SICUREZZA A BORDO NAVI

Maggiore attenzione e conoscenza degli strumenti di lavoro e responsabilità, possono contribuire a ridurre, se non evitare, incidenti sul lavoro nelle sale macchine di bordo. delle navi. E' con questo obiettivo che l'Ipsema, Istituto di previdenza per il settore marittimo, in collaborazione con Confitarma, ha realizzato il 'Quaderno di formazione per la sicurezza in sala macchine a bordo delle navi'. L'iniziativa dedicata alla prevenzione, è stata presentata in occasione della '48 Ore del mare' a Roma.

"E' alla gente di mare che lavora nella sala macchina, meno 'visibile' ma irrinunciabile per la navigazione - ha detto il presidente dell'Ipsema Antonio Parlato - che abbiamo voluto dare uno strumento specifico, che esamina i rischi fisici, chimici e biologici e indica come prevenirli". Il presidente di Confitarma Nicola Coccia ha sottolineato l'importanza di formazione e informazione per poter assicurare elevati standard di vita a bordo. Il direttore generale dell'Ipsema Palmira Petrocelli ha detto che il 'Quaderno', che farà parte di una collana editoriale dedicata alla prevenzione, nasce nell'ottica di realizzare attività formative attribuite all'Istituto dal Testo unico sulla salute e sicurezza sul lavoro. Anche il Comandante generale del corpo delle Capitanerie di Porto Raimondo Pollastrini ha voluto ribadire il ruolo di informazione e formazione che l'Ipsema ricopre nel settore "indispensabili per la prevenzione degli infortuni". (ANSA).

Centro di Assistenza ed Eccellenza in materia di Sicurezza nella Navigazione e nell’Attività di pesca
c/o Assopesca Molfetta
Via S. Domenico, 36 - 70056 Molfetta (BA)
Tel. e Fax: 080.3387900 - 080.3384557
e-mail: info@sicurpesca.eu